MENU

CHIARA FERRAGNI/DAVVERO IN GAMBA!

Pubblicato da: Categoria: Copertina

22
NOV
2018

Icona di stile, un’imprenditrice digitale rivoluzionaria e dinamica. E ora il Financial Times l'ha inserita fra le sette donne più influenti nel settore moda del mondo

È il capo di se stessa, decide lei cosa sarà la prossima cosa da fare.
Quello che non decide e non può controllare è il consenso e l’amore di 15 milioni di  persone che, da ogni parte del mondo, la sostengono quotidianamente  sui social. L’hanno scelta, l’hanno amata senza esitazione e senza costrinzioni. Perché, forse, vedere crescere una giovane ragazza e raggiungere ogni suo sogno è un po’ come vedere i nostri piccoli sogni realizzarsi in qualche modo, negli occhi di qualcuno.
Chiara Ferragni è ormai una vera e propria icona di stile, un’imprenditrice digitale rivoluzionaria e dinamica. Bionda, con gli occhi di ghiaccio che emanano luce e intraprendenza, il fisico esile di una principessa, il portamento e l’eleganza di una donna d’affari che non ha paure e ostacoli di fronte. Tutto è iniziato nel 2009, quando una giovane Chiara crea il blog The Blonde Salad. Da quel momento in poi, la sua vita cambia di colpo. Indietro non si torna più. Giorno dopo giorno, Chiara Ferragni ha raggiunto traguardi che nessuno poteva mai aspettarsi da lei. I grandi marchi di moda hanno iniziato a cercarla e a volerla ad ogni evento. L’abbiamo vista indossare con stupore ed eleganza capi di Dior, Vuitton, Tommy Hilfiger. Come in un sogno senza risveglio, Chiara ha calcato con passi decisi  il red carpet del Festival di Cannes, ha lanciato il marchio Chiara Ferragni Collection. Forbes l’ha inserita come #1 Top Influencer nel settore Fashion. A chi le chiede il segreto di questo successo, Chiara risponde sempre senza esitazione:
“Per avere successo non bisogna mai lasciarsi scoraggiare da nessuno. Bisogna  essere autentici al 100%, perché il pubblico lo percepisce".
L’autenticità è uno dei suoi principali pregi. Oltre a quella bellezza spiccata, Chiara Ferragni appare reale, senza filtri, consapevole della visibilità che ha e della persona che è diventata. Non ha barriere, non si finge qualcosa che non é.  L’imprenditrice digitale è stata così scelta da noti marchi di moda come testimonial. L’ultimo brand? Calzedonia che l’ha voluta come Digital Ambassador per la campagna “Style lessons”. Chiara riesce a comunicare alle donne con stile. È volata a Shangai, lo scorso 13 novembre, e insieme al gruppo Calzedonia, è stata accolta con calore e entusiasmo dalla stampa e dai numerosi fan.
Arrivare a Shangai è stata un’esperienza unica per la Ferragni che ha postato sui suoi social ogni momento del suo viaggio. Tramite alcuni scatti, Chiara ha dichiarato di amare la Cina e di non vedere l’ora di tornarci.
Al suo ritorno a Milano, Chiara ha ricevuto l’ennesima dimostrazione del suo successo. Il Financial Times ha stilato la lista delle donne più influenti del mondo della moda e la Ferragni  è arrivata ad occupare il settimo posto. Un vero e proprio traguardo. E pensare che dietro di lei troviamo in classifica personaggi come  Rihanna e Arianna Grande.
Per Chiara essere ciò che si vuole è la vera forza per ogni traguardo da raggiungere. Alla rivista Elle, Chiara Ferragni ha dichiarato: “Credo che le donne dovrebbero lottare per il diritto di essere ciò che vogliono.  Ho  iniziato dal nulla e ho costruito il mio impero. È la prova che se ti butti veramente in qualcosa, puoi creare il lavoro che ti piace e finire per fare un’attività che ti rende felice giorno dopo giorno”.
Ma dietro ogni piccolo e grande traguardo di Chiara Ferragni, troviamo l’amore di suo marito Fedez, quella maternità sognata e tramutata in occhi grandi e sorriso pieno dal figlio Leone, l’affetto e la presenza di sua madre Marina Di Guardo e delle sue sorelle. Chiara Ferragni è una donna d’affari, ma se guardi dietro la sua schiena trovi amore e sentimenti, valori di un tempo e bene da condividere. Non è mai sola a condividere gioie e dolori, è circondata da chi l’ha amata prima di essere Chiara Ferragni,  prima di diventare tutto quello che  è diventata e che diventerà.
Suo marito Fedez, durante un’intervista a Maurizio Costanzo ha dichiarato: “Penso che Chiara sia una persona estremamente intelligente ed estremamente positiva. Per me è stata una sorta di medicina perché io sono praticamente l’opposto, sono  una persona molto cinica. Chiara cerca di vedere il bene e il bello in tutto e di conseguenza riesce a godersi le cose come io non sono mai riuscito a fare prima di lei.”
L’amore, la presenza, la quotidiana voglia di scambiarsi positività sono gli elementi fondamentali per il successo di una donna che resta una ragazza come tutte noi, con un sogno grande e la voglia di raggiungerlo, passo dopo passo, con impegno e coraggio.
A settembre, durante il suo matrimonio fiabesco, Chiara Ferragni disse a Fedez: “Non ho bisogno che il mondo mi ami. Ho bisogno che mi ami una sola persona: tu.”
In quell’amore e in quella persona è racchiuso quello che conta e conterà per sempre. L’amore che c’è. L’amore che diamo agli altri. L’amore che resta.


 



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor