MENU

Amira Hayes/«L´erotismo è solo per fini intenditori»


Notice: Undefined offset: 0 in /var/www/extramagazine.eu/themes/extramagazine/includes/dettaglio-post.php on line 21
Pubblicato da: Categoria: Brave Ragazze

5
LUG
2013

Il chiaro concetto di Amira Hayes, artista rumena sempre al top: «Non arrivo mai fino in fondo nei miei spettacoli, lascio molto alla immaginazione dei miei fans. I miei progetti? Sono tanti e presto li conoscerete».

Amira Hayes è una professionista a 360 gradi. E’ bella, elegante, fine e sensuale. Non è mai volgare, perché ama regalare “erotismo patinato, ma di classe”. Ha costruito la sua carriera intorno a una figura di un’artista lontana dai proclami, capace di parlare sempre con i fatti e mai con montature mediatiche di nessun tipo. Intervistarla è sempre un piacere. Extra Magazine la incontrò per la prima volta allo Show Girls di Fasano, era il 24 febbraio dello scorso anno. Poi un saluto all’Eros Adriatica di Alba Adriatica, una delle kermesse erotiche più importanti dell’Italia notturna. Sta facendo sognare i suoi fans sulle frequente di La9 e ben presto regalerà altre importanti novità. Cura saggiamente e quotidianamente il suo bel rapporto con i fans, che sentitamente ringraziano. E nel suo imminente futuro ci sono altre novità che bollono in pentola. Ma a raccontarcele è la diretta interessata.
 

Amira, benvenuta su Extra. Raccontaci qualche tua ultima novità.
«Ciao amici, è un onore essere intervistata da Extra.  Le mie novità sono il nuovo reality che sto facendo insieme a giada Davinci, Michelle Ferrari e Symba. Poi mi potete seguire in diretta su La9 nella trasmissione di calcio in topless e tra poco il servizio per il calendario 2014. Sarà un qualcosa di esplosivo. Poi serate ogni weekend in tutta l’Italia».
Sei sempre attenta a veicolare un messaggio di “erotismo patinato, ma di classe”. Sei una rarità, visto che ormai in tante scadono subito nel volgare. Che ne pensi?
« Io sono onorata che riuscite a vedere questo mio messaggio. Penso solo che il erotismo è più coinvolgente e frizzante rispetto al porno, e provo a trasmettere questo messaggio nei miei spettacoli lasciando spazio alla immaginazione dei miei fan senza mai arrivare fino in fondo. Li lascio sognare a un fine come piace a loro».
Vediamo il sesso dal punto di vista del sociale. Sul portale erotikamente.net c’è una notizia relativa al dipendente costretto a far sesso con la sua principale, pena il licenziamento. E’ ormai diventato uno strumento di ricatto, secondo te?
«Sulla tua domanda sul sesso costretto posso dire che questo problema è esistito un po’ da sempre. E non condivido questa deriva, perché il sesso deve essere solo un piacere. Spero che questo esempio sia in qualche modo isolato e che non succeda più».
Dopo la dipartita di Riccardo Schicchi, il mondo notturno italiano è cambiato?
«Con tanto dispiacere per la sua morte, dico che Riccardo sarà sempre il re del porno, ma alla fine questo mondo non cambierà mai. La gente ci vive di porno».
Forse, a differenza del porno, l’erotismo ha la possibilità di essere più diretto e profondo. Sei d’accordo?
«Ah, magari fosse così! Ma l’erotismo secondo me è solo per fini intenditori, mentre il porno è per la massa. Io tifo per il mio erotismo pattinato ma di classe».
Abbiamo notato che, grazie ai social network, hai un rapporto costante con i tuoi fans. Qual è il complimento più bello che ti fanno?
«Ho due profili: una pagina ufficiale, un Fan club. E ricordo anche che ho un sito internet,www.amirahayes.com. Per ognuna di queste elencate io sono presente, mi piace interagire con i miei fan. A parte il corpo mi piace usare anche la testa. Adoro quando mi dicono “voglio un bambina da te”. Se vuoi una bambina uguale a me vuol dire che per te sono il massimo dei tuoi sogni. Come faccio a non sentirmi gratificata con dei messaggi così!».
Vuoi salutarci raccontando i tuoi prossimi progetti lavorativi?
«Ragazzi, vi adoro tutti. A te Gisberto va un saluto particolare. Per i miei progetti vi dico che ne ho tantissimi. Tranquilli che di me sentirete ancora parlare».
Come ben sai, Extra Magazine è un giornale pugliese. Quando ti rivedremo dalle nostre parti?
«Il 23 e 24 agosto sarà all’Estrò disco club di San Giorgio Jonico. Vi aspetto».
 



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor