MENU

Classifica XXX/Le dieci più pagate di sempre


Notice: Undefined offset: 0 in /var/www/extramagazine.eu/themes/extramagazine/includes/dettaglio-post.php on line 21
Pubblicato da: Categoria: Brave Ragazze

18
OTT
2013
Ecco i cachet delle migliori attrici hard in circolazione e non. Vince la bionda Jenna Jameson con venti milioni di dollari guadagnati annualmente. Posizione d’onore per Tera Patrick
Alla faccia della crisi e, ammirando le protagoniste, alla faccia (!) e basta. Che l’industria del porno italico sia assolutamente in crisi, è un dato di fatto. Internet si è impossessato della quasi totalità del mercato dei film XXX, riducendo le produzioni a dimezzare (a dir poco) l’intensa attività precedente. Ma questo non vale in America, che rimane senza ombra di dubbio, la patria dell’adult entertainment. Lì le grandi case di produzione abbondano, le nuove leve pure e con loro le prosperose forme. Ed esattamente come Forbes, rivista statunitense di economia e finanza fondata nel 1917 dall’omonimo Bertie Charles Forbes, anche il mondo del porno “stars and stripes”, vanta una classifica delle sue figlie predilette e più ricche. Ecco le prime dieci protagoniste del porno mondiale.
Al decimo posto c’è Gianna Micheals, che dalla sua ha un paio di robusti argomenti che convincono spesso e (molto) volentieri i suoi ammiratori a guardare i suoi film. La procace Michaels si porta a casa due milioni di dollari l’anno.
Nono posto occupato da un ormai “ei fu”, Sasha Grey. La bella Sasha ha deciso di attaccare il perizoma al chiodo, dandosi al mondo della musica come dj, ritiro avvenuto nel 2011. Ma di sicuro non avrà il problema di cercare un altro lavoro, perché la sua attività le ha fruttato per diverso tempo circa tre milioni e quattrocentomila dollari annuali. 
All’ottavo posto c’è un’autentica pietra miliare, Jenna Haze.  All'età di diciannove anni. Fra il 2002 e il 2005 è stata sotto contratto per la compagnia Jill Kelly Productions. Ha ricevuto diversi riconoscimenti tra i quali l'AVN Award per la categoria Best New Starlet nel 2003. Per lei un cucuzzaro appena superiore all’ex collega Grey, giusto centomila dollari in più. Quisquilie.
Si scende al settimo posto, le cifre cominciano a diventare (non che finora fossero noccioline) più consistenti. Ecco Katie Morgan, bionda dall’aspetto angelico, ma solo quando non lavora. Quattro milioni e mezzo di dollari all’anno. Chiamatele fesserie.
Position number six, Bree Olson. Visino angelico anche per lei, ma anche per lei stessa cosa della Morgan: sul set è un’altra persona. Si sale a cinque milioni.
Per la quinta posizione si deve arrivare addirittura in Giappone. Maria Takagi, sei milioni e mezzo di dollari l’anno. Con queste cifre la Takagi potrà di sicuro pensare a farsi una famiglia. Visino delicato e spregiudicatezza da 10 e lode.
Siamo ai confini del podio, quarto posto. Questa pregevole posizione, di classifica s’intende, è tutta di Traci Lords, appartenente alla tanto sognata e amata categoria delle “Milf”, tanto idolatrata dai giovani. Esperienza al servizio dei (fortunati) pischelli, che lei tanto ama. Per lei un guadagno di ben otto milioni di dollari l’anno.
Ed eccoci sul gradino più alto del podio. Il bronzo va a Jesse Jane, grande nome del panorama hard per le sue forme siliconate. Non il massimo, ma non si getta. La biondissima americana si porta a casa ben otto milioni e mezzo di dollari.
Siamo all’argento. Il secondo posto va a lei, Tera Patrick. Bellezza unica al mondo, come il suo gruzzoletto annuale, ben quindici milioni di dollari. Un’esplosione di bellezza, sensualità e forme. Quasi doppiata la Jane, dato che la dice lunga sull’indice di apprezzamento dei produttori.
 
E ora il momento “the winner is”. Vince la classifica delle pornostar più amate e retribuite l’eccezionale Jenna Jameson, la bionda immortale del porno stars and stripes. Nota dolente: ha smesso. Però prima ha portato a casa circa venti milioni di dollari ogni anno. Chi lo dice che il porno non è una cosa seria?
 
 


Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor