MENU

Una baguette calibro 7.65

Pubblicato da: Categoria: Cronaca

22
MAR
2014

 

I militari del G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Bari hanno eseguito una perquisizione in un panificio rinvenendo una pistola Beretta 7.65 con matricola abrasa, completa di caricatore e relativo munizionamento.
Il titolare del panificio, V.G., incensurato di 52 anni, è stato arrestato in flagranza di reato ed è stato ristretto presso la Casa Circondariale 
“Francesco Rucci” di Bari.
L’operazione, portata a termine dai militari del G.I.C.O., si inquadra in un più ampio piano operativo finalizzato alla repressione del traffico di armi destinate alle organizzazioni criminali operanti nel barese nonché a prevenire i fatti di sangue che da tempo tormentano la città.
L’arma sequestrata sarà sottoposta a rilievi tecnici per verificare se la stessa sia stata utilizzata in fatti di sangue recentemente accaduti nell’hinterland barese.
Le indagini finalizzate all’individuazione di ulteriori responsabili, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bari, sono tuttora in corso.


Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor