MENU

Alta fedeltà ai furti

Pubblicato da: Categoria: Cronaca

9
SET
2014

 

Ha approfittato di un momento di distrazione del titolare, per introdursi in un negozio di Hi-Fi, rubare un impianto da un espositore e scappare in tutta fretta. Ma Stefan Campanella, pregiudicato ginosino di 24 anni, è stato fermato e identificato poco dopo dai Carabinieri  della Stazione di Ginosa impegnati in un servizio di controllo del territorio. Il giovane custodiva ancora la refurtiva del valore commerciale di circa 150,00 euro.

La merce è stata restituita al legittimo proprietario, mentre Stefan Campanella veniva dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto, con l’accusa di furto aggravato. 



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor