MENU

Con due pistole alla mano tenta di rapinare un parrucchiere, ma i Carabinieri gli fanno il contropelo

Pubblicato da: Categoria: Cronaca

18
SET
2014

 

Mancavano pochi minuti alla chiusura quando, armato di due pistole, aveva fatto irruzione in un parrucchiere di Torre a Mare, ordinando al titolare dell’attività di consegnargli l'incasso. A rovinare i piani del 37enne di Noicattaro ci hanno pensato i Carabinieri che allertati da alcuni passanti sono subito intervenuti sul posto, hanno stretto le manette ai polsi del malvivente arrestandolo con l’accusa di rapina aggravata.

Il noiano, che tentava la fuga a bordo della sua automobile, è stato identificato grazie alle immagini di videosorveglianza dell'esercizio commerciale ed era nascosto in un locale di Torre a Mare, a breve distanza dall'auto utilizzata per la rapina, con ancora indosso gli stessi abiti.



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor