MENU

Buoni o cattivi - Spinelli e merce contraffatta ai concerti baresi di Vasco Rossi

Pubblicato da: Categoria: Cronaca

10
GIU
2015

La due giorni di concerti di Vasco Rossi a Bari, il 7 e 8 giugno appena trascorsi, hanno rappresentato un singolare evento per il capoluogo pugliese tale da attrarre, nel corso delle due giornate, circa 100 mila spettatori e “fans”.

Significativa è stata la presenza delle Forze dell’Ordine per tutelare la sicurezza degli spettatori e contrastare le varie forme di illegalità, poste in essere, in vista dell’importante manifestazione.

 Non sono mancati, infatti, tra coloro che hanno approfittato dell’evento, venditori abusivi di gadget e capi di abbigliamento di ogni genere, anche contraffatti, e ragazzi che hanno colto il pretesto per tentare di concedersi uno “sballo”.

Nell’occasione, proprio per tutelare la legalità, i Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno attuato un articolato piano di interventi, teso, soprattutto, alla repressione dello spaccio e del consumo di stupefacenti, nonché del commercio illegale.

In totale, nei due giorni, in costante collaborazione con le altre Forze dell’Ordine, sono stati impegnati 80 militari che, con l’ausilio di unità cinofile antidroga, hanno presidiato l’area circostante allo stadio.

Al termine della prolungata attività, sono stati sequestrati: oltre 300 grammi di droghe leggere, tra cui un centinaio di spinelli, con il deferimento all’Autorità Prefettizia di 142 assuntori di stupefacenti;  circa 2.500 capi di vestiario contraffatti (unitamente ai veicoli utilizzati perü l’illecito smercio), con la denunzia all’Autorità Giudiziaria di 16 responsabili, nonché verbalizzate, 15 “bagarini”, molti dei quali in possesso anche di biglietti contraffatti. Non è poi mancato anche un arresto per tentato furto di un’autovettura.

Foto: ilsussidiario.net



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor