MENU

16
NOV
2017

Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri

Pubblicato da: Enrico Ciccarelli Categoria: Editoriale
Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri I miei dieci centesimi sulla decisione della Warner a proposito di Brizzi (il regista accusato di molestie da dieci attrici) con il quale l'azienda ha interrotto ogni collaborazione.

19
OTT
2017

QUI E ORA / PER PIACERE, PER CONVENIENZA O PER DEBOLEZZA

Pubblicato da: Paolo Bruni Categoria: Editoriale
Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri Prima di accusare le attrici soggette agli abusi sessuali di Weinstein, sarebbe utile pensare a quante braccianti debbano accettare le attenzioni morbose dei caporali, quante vengano violentate nei campi di accoglienza prima di poter raggiungere la salvezza, quante operaie siano costrette a subire umiliazioni di natura sessuale dal datore solo per conservare il posto di lavoro

12
OTT
2017

QUANDO LA CATALOGNA NON È UN CONTORNO

Pubblicato da: Paolo Bruni - Foto Fabrizio Margiotta Categoria: Editoriale
Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri Una grande regione della spagna chiede l´indipendenza dal resto del paese tanto da indire un referendum definito incostituzionale dal governo centrale. Le ragioni storiche, politiche, sociali ed economiche dei catalani sono ben diverse da quelle addotte dai leghisti del nord. anche perché la Padania non esiste

5
OTT
2017

Che colpa ne ha se è fascista

Pubblicato da: Rosa Colucci Categoria: Editoriale
Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri Quando si è costretti a fare un giro di parole per non chiamare le cose con il loro nome. Ecco come e perchè. Mi ritrovo a organizzare un evento nella Base dell'Aeronautica militare di Taranto, il cui impronunciabile acronimo SVTAM non rende giustizia alla bellezza del sito.

28
SET
2017

Grazie per avermi rubato la macchina

Pubblicato da: Rosa Colucci Categoria: Editoriale
Dalla parte delle donne. Nessuna scusa per Brizzi e gli altri Vorrei dire ai ladri, gli stessi che stamane mi hanno rubato l'auto, che mi hanno fatto un favore: almeno per un po' non contribuirò più in maniera così massiccia alle entrate dei comuni del versante ionico come ho fatto finora. Ma lasciate che vi spieghi.
Copertina 8 dicembre 2017





Facebook - dì che ti piace

Sponsor