MENU

Ora, interventi seri

Pubblicato da: Categoria: Politica

24
GEN
2015

L'onorevole Gianfranco Chiarelli plaude all'iniziativa del governatore della BCE, Mario Draghi, richiamando nel contempo il governo Renzi a mettere in essere una riduzione della pressione fiscale. 

 

"L'iniziativa della BCE, fortemente voluta da Mario Draghi, è da accogliere con soddisfazione, sia sul piano degli effetti che potrà, potenzialmente, avere sulla economia del nostro Paese, sia sul piano politico, avendo sconfitto le resistenze opposte da alcuni paesi della Comunità Europea. Resta ora da verificare quale sarà l'effettiva ricaduta in termini di reale ripresa della nostra economia. Come è noto il rischio è assegnato per l'80% alle banche nazionali e ciò, comprensibilmente, può essere motivo di preoccupazione da parte degli Istituti bancari nel concedere i crediti alle famiglie e alle imprese. Non va infine sottovalutato il fatto che l'immissione di maggiore liquidità comporterà l'inevitabile incremento della inflazione e il conseguente aumento dei prezzi al consumo. Per questo il governo Renzi è ora chiamato a interventi seri in termini di riduzione della pressione fiscale e di politica economica che favorisca realmente gli investimenti e i consumi."



Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor