MENU

A ritmo di sirtaki

Pubblicato da: Categoria: Cultura

8
MAG
2015
In uno stage turistico al centro della Grecia i ragazzi hanno respirato storia e arte
Anche quest’anno l’I.I.S.S. Leonardo Da Vinci di Martina Franca ha dato l’opportunità agli alunni degli indirizzi “Turistico”, “Amministrazione-Finanza-Marketing” e “Grafico Pubblicitario” di partecipare allo stage turistico a bordo nave che li ha condotti in Grecia. Il giusto spazio è stato dato alla visita dell’accogliente nave della flotta “Grimaldi Lines” che ha permesso agli studenti di acquisire nozioni tecniche sulle attività che si svolgono a bordo presso la reception, come il check-in, il check-out e le comunicazioni all’interfono, grazie alla disponibilità del 1° commissario. Sul ponte di comando, il 2° ufficiale ha completato lo stage a bordo elencando le funzioni e le responsabilità di un comandante, nonché mostrando  la mappa digitale e lo schermo radar che visualizzava la presenza di altre navi e rocce affioranti lungo la rotta da seguire per arrivare a Patrasso. L’esperienza ha raggiunto un entusiasmante riscontro quando, sbarcati a Patrasso, gli alunni hanno affiancato la guida Elena  nelle “loro avventure greche a ritmo del sirtaki”. Accolti con uno smagliante “calimera” (n.d.r. buon giorno in greco moderno), la guida Elena li ha condotti e guidati tra i colori, le tradizioni, la lingua e i sapori della cultura greca, dal Canale di Corinto ad Atene fino a Capo Sounion. Emozionante per gli alunni è stato presentare le bellezze architettoniche dei templi e le ricchezze, tra statue e vasellame,  custodite nei musei Nazionale e dell’Acropoli ad un uditorio particolare, i propri compagni di scuola, che attentissimi alle spiegazioni dei loro colleghi “ciceroni” hanno saputo apprezzare “le singolari performance” con scroscianti applausi. Non sono mancati i complimenti anche da parte della guida turistica in merito alla preparazione dimostrata dagli stagisti. La storia del passato è riemersa nel presente dei “giovani stagisti”, che hanno ammirato con i propri occhi, respirato storia e mito e toccato le celebri opere artistiche studiate nel corso degli anni: dal Partenone sull’Acropoli di Atene allo Stadio Panatenaico, di marmo unico al mondo, dalle colonne di Giove al tempio di Poseidone, dai musei di Atene allo spettacolare cambio della guardia davanti al Palazzo del Parlamento nella Piazza Sintagma. Nonostante l’attività didattica sia stata intensa e impegnativa, un po’ di tempo è stato lasciato libero per conoscere la vita nella Plaka e a Monastiraki, i quartieri più caratteristici e frequentati della capitale. In queste occasioni gli studenti hanno interagito con la gente del posto, mettendo in atto e in gioco le loro abilità linguistiche e l’adattamento alle novità che si sono presentate, come la degustazione dei piatti tipici che non hanno lasciato indifferenti i loro palati. I docenti accompagnatori, Cinzia Garganese, Anna Minardi e Leonardo Demitri, hanno porto un grande plauso agli studenti per la diligenza e l’impegno profuso,  e ringraziano le famiglie per la fiducia accordata loro ed in particolar modo alla prof.ssa Adriana Lucarella, ideatrice ed organizzatrice dello stage turistico.
Gli Alunni stagisti partecipanti
dell’IISS “Leonardo da Vinci
di Martina Franca
 
 


Lascia un commento

Nome: (obbligatorio)


Email: (obbligatoria - non sarà pubblica)


Sito:
Commento: (obbligatorio)

Invia commento


ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato

Sponsor