MENU

1
FEB
2019

MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR

Pubblicato da: Roberta Criscio Categoria: CULTURA
MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR Piacenza si tinge di nero, in un thriller adrenalinico che non lascia scampo al lettore. La memoria dei corpi ha quel giusto mix di S – sesso, soldi e sangue – tale da lasciarsi divorare fino all´ultimo, sensazionale, epilogo

21
GEN
2019

VERSO IL MEDIO ORIENTE / L´ECCELLENZA ITALIANA PASSA DAL MARE

Pubblicato da: Redazione Categoria: CULTURA
MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR La FREMM Margottini della Marina Militare è salpata dal porto della Spezia per svolgere attività di presenza e sorveglianza e condurre una campagna di diplomazia navale e di supporto al Sistema Paese 

21
GEN
2019

PER MATTEO, OVUNQUE TU SIA /IL SIGNORE DEL TEMPO   

Pubblicato da: Daniela Patriarca Pizzigallo Categoria: CULTURA
MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR Il signore del tempo vive in una casa d´argento e oro Il signore del tempo vive in una casa di legno e foglie Il signore del tempo vive in una casa di fango e cenere Il signore del tempo vive in una casa di acqua e lacrime Il signore del tempo non può decidere dove vivere. 

21
GEN
2019

SEGNALIBRO/MICHELLE, IN CONTINUO DIVENIRE

Pubblicato da: Roberta Criscio Categoria: CULTURA
MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR La ricordiamo tutti sorridente al fianco del primo Presidente nero della storia, o imbrattata di terra quando con un gruppetto di bambini curava il suo orto. La storia di Michelle Obama, tuttavia, non è solo quella apparsa in mondovisione e soprattutto non si è conclusa quando ha lasciato la Casa Bianca. È iniziata nuovamente quando, sola per la prima volta dopo anni, è uscita nel giardino della sua nuova casa, con un toast preparato da lei, e a piedi nudi ha assaporato il rumore della vita.

17
GEN
2019

PARTE IL NUOVO CORSO AVO

Pubblicato da: Titty Battista Categoria: CULTURA
MARINA DI GUARDO/ REGINA DEL NOIR Il 14^ corso rivolto ai volontari AVO, è aperto anche agli operatori sanitari. Prende forma la mission del volontariato ospedalierio che non è portare una ventata di umanizzazione durante le ore di presenza del volontario ma contribuire al processo di umanizzazione nelle strutture sanitarie.
Cover marzo/aprile 2019





Facebook - dì che ti piace

Sponsor