MENU

News


10
OTT
2019

Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri

Pubblicato da: Paolo Bruni Categoria: EDITORIALI
Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri Con 553 voti favorevoli, 14 no e 2 astenuti, il taglio dei parlamentari, fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle, ha ricevuto il via libera. Dopo la legge, il numero dei deputati scenderà da 630 a 400 e quello dei senatori da 315 a 200, mentre quello dei deputati eletti all'estero, da 12 a 8, e dei senatori, da 6 a 4.

8
OTT
2019

Se la strumentalizzazione non trova convenienza: il caso di Trieste

Pubblicato da: Paolo Bruni Categoria: EDITORIALI
Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri Il mondo politico non si è interrogato sulle cause di una nuova disgrazia legata al lavoro ma solo sul clamore che questa notizia ha suscitato, cavalcando l´onda della divisione, schierando la pubblica opinione fra difensori della Nazione contro gli stranieri, solo perché il criminale è dominicano, e sostenitori dei diritti dei lavoratori spesso lasciati in balìa del libero arbitrio, privi d´idonea formazione e dei più elementari sistemi di protezione dai pericoli.

7
OTT
2019

L´ombelico della discordia

Pubblicato da: Paolo Bruni Categoria: ATTUALITA'
Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri Spesso molti conservatori, specie in ambito culinario, ignorano che la maggior parte dei piatti tradizionali della nostra nazione derivano da ricette provenienti da luoghi e culture anche molto lontane dalla nostra.

3
OTT
2019

Prendo un tortello ariano con molto ergastolo

Categoria: EDITORIALI
Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri In questi giorni una ex brigatista, che ha scontato la sua pena, è stata al centro dell´attenzione, perché avrebbe impunemente richiesto ed ottenuto il reddito di cittadinanza.

1
OTT
2019

Marina Militare / Avvicendamento al Comando della Seconda Divisione Navale

Pubblicato da: Testo e foto di Pasqualina Stani Categoria: EVENTI
Tagli dei parlamentari: ragioniamo sui numeri Cerimonia di avvicendamento al Comando della Seconda Divisione Navale tra l´ammiraglio di Divisione Aurelio De Carolis e l´ammiraglio di Divisione Paolo Pezzutti.

Sponsor